IL SONDAGGIO FINALE

IL VOTO DEI CITTADINI PREMIA #PARCOBELLO (THE PARK)

 

Con il voto finale espresso dalla cittadinanza si è concluso il progetto di Bilancio Partecipativo “La Parabiago che vuoi tu”. Pur con una affluenza più bassa rispetto alla prima fase di voto, la partecipazione è stata comunque significativa e ha legittimato il progetto vincitore tra i sei finalisti.

  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon

Non è stato un plebiscito, ma il progetto #Parcobello (the park), che prevede di ri-attrezzare  una delle aree verdi della città e renderla più vivibile per i cittadini, ha calamitato i consensi dei Parabiaghesi ottenendo il 32% dei voti finali (il cineforum, secondo classificato, si è fermato al 27%). Ora sarà compito dell’Amministrazione realizzare il progetto con le risorse e le competenze a sua disposizione. Ma la lunga esperienza del Bilancio partecipativo non si esaurisce con la scelta di un progetto vincitore. I mesi di collaborazione con la cittadinanza sono serviti per tracciare un ponte, ascoltare e comprendere le molte esigenze di chi vive nella nostra città e capire come migliorare l’attività dell’Amministrazione. Diversi temi hanno dimostrato di essere molto sentiti: la sicurezza, la cultura, la riqualificazione delle aree urbane e molto altro.  I numerosi commenti e le critiche espresse dai cittadini sono il sintomo di una profonda esigenza di cambiamento e serviranno da stimolo per proseguire nel nostro lavoro, tenendo presente che questo bilancio partecipativo è stato il primo in assoluto a Parabiago ed è servito anche da banco di prova.

Le esigenze dei cittadini spesso sono trasversali e si sovrappongono, come svago e sicurezza. Si legge da parte di uno dei votanti del progetto #Parcobello: “Ottima iniziativa! Complimenti per il progetto. Aggiungo solo che dovrebbe essere un luogo che possa essere chiuso dopo una determinata ora e sorvegliato”. O ancora, uno dei sostenitori della riqualificazione di Dio l’sà: “La riqualificazione delle aree adiacenti la chiesetta dovrebbe incoraggiare a sfruttare al meglio la zona, nel rispetto dell'ambiente e del monumento che rappresenta. Si potrebbe pensare ad organizzare più iniziative e feste in una zona talmente ricca di storia, cultura e stimoli. Inoltre, dovrebbero aumentare i controlli e la manutenzione nella tutela dei cittadini e della struttura”. Tempo libero, cultura, ecologia, sicurezza, etc. Spesso, come si vede, un semplice voto nasconde molte altre esigenze che rappresentano un minimo comune denominatore per chi vive in questa città. Anche il progetto Un luogo dove vedere film con gli amici, ha rappresentato per alcuni un’occasione da sfruttare in senso più ampio; si legge tra i commenti: “perché non farlo all’aperto? È più economico e più divertente e interessante e sarebbe un punto di incontro tra persone diverse e di diverse generazioni quindi un ottimo modo per socializzare.”

Logo LRG PARABIAGO.png
Fronte - CARTOLINA - Autunno 2019 Invern